LA TRANSAZIONE ECOLOGICA

Le nostre proposte per il nuovo ministero della transizione ecologica cercano di entrare nella logica di un intervento globale sulla struttura produttiva e sociale italiana che includa implicitamente la salvaguardia dell’ambiente viviamo. Quindi, nel pieno rispetto delle strategie dell’Unione Europee, non più una visione parziale o di settore della politica ambientale (rifiuti, parchi, energia, processi … Read more

Il tempo della Conoscenza Generalizzata

La stabilità di un governo e le aspettative che derivano da un sistema politico duraturo, realizzativo di programmi indispensabili al paese per la tutela delle sue bellezze e del prezioso patrimonio culturale che lo caratterizza, sono tutte azioni non più procrastinabili. Siamo fermi. Le istituzioni, gli uffici pubblici e/o privati, l’organizzazione sociale, la burocrazia, i … Read more

“Ambientamente”

La crescita urbana e l’organizzazione sociale avvenuta nell’ultimo trentennio, ha visto un uso di suolo e un aumento di densità abitativa che oggi evidenzia la mancanza di “sostenibilità” nei territori in cui viviamo. Con argomenti diversi, da tempo evidenzio su queste pagine le difficoltà organizzative, sociali, economiche che la collettività quotidianamente affronta, spesso in forma … Read more

Nel tempo… energia é qualità di vita?

Il tema del risparmio energetico e dell’efficienza sono oggi passi prioritari, si possono definire “azioni” concrete per la diminuzione delle emissioni di gas e di conseguenza all’avvicinamento agli obiettivi che,  di lustro in lustro,  vengono sempre disattesi e quindi…”rimandati”. Ora, per definire un sano rapporto di sostenibilità dell’abitare, ci sono le “promozioni politiche” in favore … Read more

RED – ZONE

Da alcune ore la Campania è “rossa”… per meglio dire in “zona rossa” secondo le misure di contenimento all’epidemia Covid. Da gialla si è ritrovata nell’immediata condizione di “massima gravità ed alto livello di rischio”. Questo cambiamento  ci porta a ri-vivere condizioni, scelte, misure che, repentinamente,  mutano comportamenti e abitudini quotidiane e che i campani … Read more

Con..vivi..amo

La crisi pandemica rincalza, non ci lascia respirare liberi, siamo tutti imprigionati dalle mascherine, visiere, barriere di plexiglass etc..etc.. Creiamo strati su strati, per difenderci dalla fobia del contagio che si trasferisce dall’uno all’altro parente, amico, conoscente o estraneo che sia. Si dettano misure preventive continuamente. Un comitato tecnico scientifico competente le studia, le organizza, … Read more

Presenze Invisibili

Quotidianamente si continua a verificare l’aumento dell’incertezza, causata dall’instabilità economica, dalla mancanza di lavoro, da comportamenti rischiosi e, probabilmente, da relazioni disfunzionali che si affermano nelle dinamiche familiari. Una mercificazione di dimensioni simboliche ed immateriali che compromette identità, sentimenti, stili di vita. Si è così definito unmodello, che pone al centro del progresso sociale e … Read more

DIALOGO SOCIALE E PARTECIPAZIONE

In una ricerca etimologica i riferimenti al termine “Resilienza”potrebbe contenere la parola “Arrangiarsi” che ben definisce l’arte del fare di ogni necessità, una virtù. Concetto particolarmente sviluppato nei caratteri delle comunità meridionali, può essere inteso come una qualità personale di fantasia e di intraprendenza. Tutti dovrebbero sfruttarla per la crescita del sè  e  del proprio … Read more