“Magico Maggio” mese di aspettative

Mese atteso, per una primavera fiorita, profumata, una natura in piena attività; una data che conferma il calendario con le sue stagioni. Ma il tempo, quello che l’uomo misura per i suoi ritmi, deve essere  rimodulato? Un nuovo modello, partecipato da tutti, è in attesa di definizione. Dovrà contenere i diversi passati, il presente e … Read more

Orientamenti europei di futuro prossimo

E’ giunto il momento delle responsabilità partecipate per realizzare garanzie condivise.  L’umanità che abita  il pianeta Terra, è distribuita in “comunità organizzate” su territori “ospitanti” che hanno peculiarità e prerogative  dissimili tra loro, per condizioni fisiche/geografiche e storico/sociali.. oggi tutte in sofferenza. Questo patrimonio di “differenze”,  si evidenzia nelle multiculture che, per differenti costumi, tradizioni, … Read more

Il dopo CorVir… un’avvento sostenibile

 In questi giorni non facciamo che ascoltare  proposte, ipotesi,  progetti…e sempre il motivo di fondo è ragionare sulla rilancio dell’economia, quasi come punto centrale della esistenza umana. Certo, non che sia poco importante guardare al risvolto economico, ma la sensazione è che tutti vogliano uscire dall’incubo, riportare a zero gli orologi,  per ripartire esattamente dal … Read more

TERRA DEI FUOCHI. DAL MINISTRO COSTA

“A CARDITELLO SI SOSTANZIA UN PERCORSO IMPORTANTISSIMO CON I COMITATI. LAVORANDO INSIEME SI CORRE” Carditello, 1 febbraio 2020 “Una giornata importante quella che abbiamo vissuto oggi al Real Sito di Carditello. Per tutta la mattinata sono stato tra i cittadini dei comitati afferenti alla rete Stop Biocidio per sostanziare il cammino iniziato al ministero con … Read more

Il primo febbraio 2020 alla reggia di Carditello

Il primo di febbraio 2020 alla reggia di Carditello, su iniziativa del Ministero per l’Ambiente il ministro Sergio Costa ha aggiornato i movimenti della rete “Stop Biocidio” sulle azioni fatte, in itinere e in programma da realizzare, in risposta alle richieste di soluzione alle problematiche ambientali (roghi, smaltimenti illeciti, discariche, bonifiche etc. etc…) che devastano … Read more

Il primo di febbraio 2020 la rete “Stop Biocidio” così saluta il Ministro Costa

AGENDA 21 PER CARDITELLO E I REGI LAGNI Salutiamo il Signor Ministro e lo ringraziamo per l’invito. Grazie alla rete Stop biocidio e alla rete di cittadinanza e comunità per il compito che hanno voluto affidare ad Agenda 21 Carditello. Questo incontro potrebbe chiamarsi “BENI COMUNI E CULTURE AMBIENTALI” perché Carditello rappresenta oggi un simbolo … Read more

Territorio e Associazionismo…un incontro di “naturali interessi”

Il Territorio è da sempre “patrimonio” dalle locali “comunità” che ne dovrebbero curare la tutela, la salvaguardia, la protezione, lo sviluppo, l’autonomia…etc. Ma nel tempo il loro stato di conservazione, per garantire le condizioni utili e sicure alla presenza dell’uomo, alle sue attività e all’ organizzazione sociale comune, si è limitato solo a continue azioni … Read more

gli Auguri e….il bilancio a fine anno!

Il 2017 ci sta lasciando, un proficuo anno di lavoro che si chiude con un risultato positivo per le attività associative. Azioni di interesse territoriale caratterizzano l’impegno di Fr&da alla protezione, prevenzione, recupero, decoro e formazione ambientale. In questo anno i temi di ricerca hanno interessato territori ampi  della regione che, con prerogative simili ma morfologie diverse,  sono stati oggetto di … Read more

LE AREE PROTETTE E LA POLITICA AMBIENTALE IN ITALIA ED IN CAMPANIA

La regione Campania ha da circa un decennio il primato nazionale per quanto concerne la percentuale di superficie protetta sul totale; infatti oltre il 25% dell’intera regione è incluso in un’Area Protetta. Queste “Aree Protette” sono fondamentalmente di due tipologie differenti: i Parchi Nazionali e Regionali, con le Riserve Naturali Statali e Regionali, istituiti sulla … Read more